Inter, Modric è a Madrid! Per Vidal 300 milioni di clausola rescissoria

modric croazia
© foto www.imagephotoagency.it

Luka Modric è atteso nei prossimi giorni all’incontro decisivo con Florentino Perez. Intanto l’ex obiettivo nerazzurro parla in conferenza stampa: «Appena saputo del Barcellona ho firmato subito»

Modric è atterrato a Madrid. Il calciatore croato, terminate le vacanze in Costa Smeralda, è tornato oggi in Spagna. Ore frenetiche in casa Inter: il numero 10 è atteso tra domani e mercoledì all’incontro con Florentino Perez per decidere il suo futuro. Con l’Inter sembra tutto già sistemato, con un ingaggio vicino ai 10 milioni e un passaggio al Jiangsu Suning per chiudere la carriera in Cina. Le alternative in casa Inter al calciatore croato sono ben note, da Leandro Paredes a Maxi Meza. In casa Real Madrid invece, con l’eventuale uscita del fuoriclasse di Zara, si guarderebbe in Italia: in cima alla lista del presidente blancos ci sono infatti Sergej MilinkovicSavic e Miralem Pjanic.

Intanto, l’ex obiettivo nerazzurro Arturo Vidal è stato presentato al mondo blaugrana. «Ho tanta voglia di iniziare ad allenarmi – ha dichiarato il cileno -, sono felicissimo di essere arrivato nel miglior club del mondo. Ho tanta fame di titoli, in campo lo dimostrerò dando tutto. Ho un conto in sospeso con me stesso – ha proseguito – che è vincere la Champions League. Spero di poterlo saldare adesso che sono nel miglior club del mondo. Come ho deciso di venire? Quando il mio agente mi ha prospettato questa possibilità non ho esitato un attimo: ho firmato praticamente subito». Per il cileno, oltre all’ingaggio da 4,5 milioni a stagione, anche una clausola rescissoria di 300 milioni.