Mondonico su Vieri: «Preferiva giocare in Primavera: poi ho scoperto perché» – VIDEO

Le parole Emiliano Mondonico su Bobo Vieri: fu proprio l’allenatore scomparso oggi a lanciare il centravanti

Tra i tanti meriti che vanno dati ad Emiliano Mondonico c’è anche quello di aver lanciato Bobo Vieri. All’epoca Mondo allenava il Torino e nella Primavera granata si faceva largo un giovane centravanti che negli anni a venire avrebbe scritto tante pagine importanti del calcio italiano. Mondonico, che l’aveva notato, decise di aggregarlo alla Prima Squadra convocandolo un paio di volte. Ma Bobo, evidentemente insoddisfatto, dopo qualche giorno si rivolse a lui dicendogli: «Mister, io preferisco giocare al sabato con la Primavera».

Una richiesta evidentemente molto forte, soprattutto da parte di un 18enne. Il mister rimase subito impressionato dal carattere di quel ragazzo, che a quanto pare preferiva la possibilità di giocare tutte le settimane da titolare con la Primavera all’orgoglio di una convocazione fine a se stessa in Prima Squadra. Peccato che Mondonico, come ebbe modo di raccontare in un’intervista esclusiva ai nostri microfoni, poco tempo dopo scoprì che dietro quella strana richiesta non c’era questa sfrenata passione per il pallone ma ben altro.