Moviola Inter-Spal: VAR decisivo. La Spal reclama ma Mora andava espulso

icardi inter
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola Inter-Spal: l’analisi in diretta live degli episodi dubbi del lunch-match valido per la terza giornata del campionato di Serie A

Moviola Inter-Spal: VAR decisivo. La Spal reclama ma Mora andava espulso

Luca Mora ha rischiato l’espulsione a inizio ripresa. Il calciatore della Spal era stato ammonito a fine primo tempo per aver invocato l’intervento del Var e a inizio secondo tempo ha bloccato una ripartenza dell’Inter. Un episodio che meritava il secondo giallo ma Gavillucci non se l’è sentita di estrarre il secondo cartellino. Protesta l’Inter.

Moviola Inter-Spal: VAR decisivo. La Spal reclama

Allo scadere del primo tempo la Spal ha recriminato un calcio di rigore per un presunto contatto in area tra Dalbert e un giocatore della Spal. Il club ospite ha protestato, chiedendo l’intervento del VAR. L’arbitro Gavillucci però non è andato a rivedere l’episodio e ha ammonito Mora della Spal che chiedeva a gran voce l’intervento del VAR. L’arbitro avrebbe detto al giocatore: «Non la chiedi tu».

Moviola Inter-Spal: l’analisi degli episodi, rigore per l’Inter col VAR

Dapprima Gavillucci aveva sbagliato in occasione dell’episodio del calcio di rigore assegnato col Var, segnalando solamente calcio di punizione dal limite per l’Inter. In occasione del fallo subito da Joao Mario, infatti, l’arbitro aveva segnalato calcio di punizione. Tre minuti di attesa prima della decisione definitiva: è calcio di rigore, il contatto avviene all’interno dell’area di rigore. La VAR Review in quest’occasione ha prontamente corretto un errore evidente dell’arbitro Gavillucci: decisivo il contatto tra Vicari e Joao Mario, in quest’occasione è arrivato anche il cartellino giallo per il difensore della Spal.

Moviola Inter-Spal: l’analisi degli episodi dubbi dal 1′ al 20′

Moviola Inter-Spal, l’analisi degli episodi dubbi del match di San Siro. E’ appena iniziata la sfida in programma quest’oggi, ore 12.30, tra le formazioni di Inter e Spal. Le squadre di Luciano Spalletti e Leonardo Semplici si affrontano per il lunch-match della 3ª giornata del campionato di Serie A. Di seguito l’analisi degli episodi dubbi durante il corso della partita in programma al Giuseppe Meazza di San Siro come anticipo domenicale del terzo turno di Serie A 2017/2018

Primo quarto d’ora senza particolari episodi, con le squadre ancora tese a studiarsi e con l’equilibrio a farla da padrona. Al 17′ Borriello protesta contro il guardalinee per un fuorigioco segnalato dall’assistente arbitrale: polemiche inutili, tuttavia, poiché l’ex attaccante del Cagliari parte con un metro d’anticipo rispetto a Skriniar.