Connettiti con noi

Azzurri

Moviola Svizzera Italia: l’episodio chiave del match

Pubblicato

su

L’episodio chiave del match valido per la 5ª giornata del gruppo C per le qualificazioni ai Mondiali 2022: moviola Svizzera Italia

L’episodio chiave della moviola del match tra Svizzera e Italia, valido per la 5ª giornata del gruppo C per le qualificazioni ai Mondiali 2022Dirige la sfida l’arbitro Del Cerro Grande.


L’EPISODIO CHIAVE DEL MATCH

Al 51′ l’arbitro Del Cerro Grande assegna un calcio di rigore per l’Italia; entrata in scivolata di Ricardo Rodriguez su Berardi che stava tentando il dribbling a rientrare. Il contatto sul piede destro dell’attaccante del Sassuolo è netto e dunque corretta la decisione (avallata anche dal VAR, ndr) però manca il cartellino giallo nei confronti del giocatore del Torino.

All’87’ Chiesa si lamenta per il colore del cartellino inflitto a Frei; secondo l’attaccante della Juve, l’intervento in scivolata ai suoi danni avrebbe interrotto una chiara occasione da gol (DOGSO dalla versione inglese del regolamento, ndr). Per l’arbitro invece si è trattato ‘solo’ di un’azione potenzialmente pericolosa (SPA, ndr) ed ha optato per il cartellino giallo. In effetti, l’azione di Chiesa sembrava inarrestabile, era un’occasione da rete ma non c’erano i presupposti, codificati da regolamento, per definirla ‘evidente’.