Connettiti con noi

Italia

Moviola e Var Italia-Stati Uniti, negato un rigore a Berardi

Pubblicato

su

chiesa italia

Moviola e Var Italia-Stati Uniti: gli episodi arbitrali più discussi dell’amichevole in corso alla Luminus Arena di Genk

Moviola e Var Italia-Stati Uniti: gli episodi arbitrali più discussi dell’amichevole della Luminus Arena di Genk. La partita, ultimo impegno della Nazionale azzurra del 2018, è diretta dall’arbitro turco Cuneyt Cakir e vede, per la prima volta, l’utilizzo del Var da parte della Uefa. Cakir è alla quinta direzione dell’Italia: nelle precedenti, 2 vittorie azzurre, un pareggio e una sconfitta (l’ultima in occasione dei playoff di andata contro la Svezia – finita 1-0 per gli scandinavi – per l’accesso agli scorsi Mondiali).

Sul finire della partita arriva il gol di Politano che decide la partita! Tutto regolare sulla sua posizione

Al 24′ Acerbi supera la difesa, ma viene pescato in posizione di offside

Al 13′ arriva anche la seconda ammonizione per l’Italia: giallo a Sensi

Al 13′ Lasagna si mangia una grossa occasione per il vantaggio azzurro, ma la sua posizione sarebbe stata in offside. Qualche dubbio permane.

Al 7′ del secondo tempo, Berardi viene atterrato in area! Ci sarebbe nel contrasto un presunto sgambetto di un avversario, ma Cakir lascia correre. Anche dalla postazione Var viene confermata l’involontarietà del fallo.

Tra il 42′ e il 46′ arrivano poi 3 gialli per gli statunitensi: in ordine Moore, Cannon e Acosta

Al 19′ arriva il primo giallo della partita per gli azzurri: De Sciglio si prende il giallo

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.