Connettiti con noi

Bundesliga

Nagelsmann: «Entusiasta di allenare il Bayern ma prima voglio un titolo con il Lipsia»

Pubblicato

su

Nagelsmann

Julian Nagelsmann ha parlato al sito ufficiale del Lipsia dopo l’annuncio che diventerà il nuovo allenatore del Bayern Monaco: le sue parole

Julian Nagelsmann ha parlato al sito ufficiale del Lipsia dopo l’annuncio che diventerà il nuovo allenatore del Bayern Monaco. Le sue parole.

LIPSIA – «Dalla mia prima partita, nell’agosto 2019 contro il VfL Osnabruck, sono estremamente legato al Lipsia, a tutti i suoi giocatori, i dipendenti e l’intera società. Lascerò il Lipsia con il cuore pesante. Ho potuto allenare una grande squadra, in un club che ti offre tutte le opportunità e le migliori condizioni per lavorare con successo. Tutti hanno contribuito a riempire le pagine nei libri di storia del Lipsia e possiamo scriverne altre adesso. Ne sono molto orgoglioso».

RICORDI PIÙ BELLI – «La semifinale di Champions League è stato sicuramente il momento clou del nostro percorso finora, un grande momento che non dimenticherò mai. Nella stagione in corso, stiamo facendo come non mai in Bundesliga. Vogliamo raggiungere questo obiettivo con tutte le nostre forze e, naturalmente, provare a vincere un trofeo per la prima volta nella storia del club. È ancora troppo presto per i saluti e per parlare di ricordi, perché non ho finito qui a Lipsia. La mia avventura terminerà in estate, ma fino ad allora continuerò a tutto gas. Siamo diventati un gruppo unito che finalmente vuole un titolo».

BAYERN MONACO – «Lipsia resterà sempre qualcosa di speciale per me. Non ho mai nascosto il fatto che sono entusiasta di poter allenare il Bayern Monaco e sarò felice di iniziare questo nuovo lavoro. È qualcosa di molto speciale per me assumere la carica di allenatore del Bayern. Vorrei quindi ringraziare Oliver Mintzlaff e tutti i responsabili del Lipsia per aver trovato una soluzione insieme al club bavarese per rendere possibile questo mio desiderio».

Advertisement