Napoli-show per 70 minuti: 4-2 al Benfica!

marek hamsik
© foto www.imagephotoagency.it

Finisce 4-2 al San Paolo la seconda gara del girone di Champions League tra Napoli e Benfica: che brividi nel finale per gli azzurri!

Apoteosi, concentrazione, confusione. La splendida prestazione del Napoli nel secondo match del girone di Champions League contro il Benfica rischia di venire intaccata dal finale di gara degli azzurri. Un black-out abbastanza sconcertante per una formazione che fino al 70′ minuto dominava in lungo e largo vincendo per 4-0.

LE RETI – I portoghesi del Benfica, infatti, stretti nella morsa dei gol messi a segno dagli azzurri a cavallo tra primo e secondo tempo, tentavano una reazione mossa dall’orgoglio più che altro, ma il Napoli non è riuscita a gestire facilmente i venti minuti finali, subendo due gol e rischiando in altrettante occasioni. Finisce 4-2: Hamsik, Mertens (doppietta) e Milik i marcatori azzurri, poi le reti di Guedes e Salvio. Ma è troppo tardi: il Napoli vince 4-2 ed è prima in classifica dopo i tre punti conquistati a Kiev contro la Dinamo.