Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, Koulibaly: «Voglio combattere il razzismo grazie al ruolo che ricopro»

Pubblicato

su

Koulibaly
Ascolta la versione audio dell'articolo

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, è tornato a parlare del tema razzismo. Le dichiarazioni del difensore senegalese

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha parlato in un videomessaggio trasmesso in occasione della Festa di Toscana. Le sue dichiarazioni sul tema razzismo.

DICHIARAZIONI – «Dopo gli episodi di Fiorentina-Napoli mi sono documentato sulla Toscana e ho scoperto che è una regione di grande cultura. Non pretendo scuse, ho ricevuto tanta solidarietà da parte di toscani e fiorentini. Li voglio ringraziare e ripartiamo da qui. Il razzismo è ancora molto presente nella società, dobbiamo combatterlo. Auguro a tutti buona Festa della Toscana. Voglio combattere il razzismo col ruolo che ho nella società, per far sentire anche la voce di chi non può. Mi impegnerò sempre in questa lotta, come calciatore e come uomo».