Napoli, il dato che preoccupa Sarri: è maglia nera d’Europa

sarri napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il dato sui gol subiti dal Napoli è allarmante: c’è un problema da risolvere

Un dato da non sottovalutare, con la consapevolezza che il Napoli si gioca il campionato contro una delle squadre più forti d’Europa, la Juventus, e per sperare di spuntarla serve curare i dettagli. Soprattutto se questi dipendono dalla concentrazione che si mette in campo, dall’impatto che si ha sulla partita dopo il calcio d’inizio. Ecco il numero che deve far riflettere: il 47% dei gol subiti dal Napoli in Serie A (7 su 15) arriva nel primo quarto d’ora. Com’è possibile?

L’ultimo esempio è andato in scena nella sfida di sabato sera al San Paolo contro la Lazio, quando il Napoli è andato sotto al 3′ grazie alla zampata di de Vrij. La percentuale complessiva, però, è allarmante soprattutto se messa in relazione a quella dei 5 maggiori campionati europei (Serie A, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1), dove risulta la più alta. Primi 15 minuti che spesso e volentieri costringono il Napoli ad impostare un match in salita. Poi spesso si riesce a recuperare, verissimo: ma non è detto che sia sempre così. Ecco perché Sarri, maniaco delle statistiche, dovrà cercare di lavorare soprattutto sull’approccio dei suoi alla gara. Del resto le motivazioni non mancano: perché buttare all’aria uno Scudetto per un quarto d’ora?