Connettiti con noi

Napoli News

Napoli Sassuolo 6-1: Mertens travolgente, gli azzurri giocano a tennis

Pubblicato

su

Allo stadio Maradona, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Napoli e Sassuolo: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Maradona, Napoli e Sassuolo si affrontano nel match valido per la 35ª giornata della Serie A 2021/22.


Sintesi Napoli Sassuolo 6-1 MOVIOLA

FISCHIO D’INIZIO – COMINCIA LA PARTITA LA MARADONA

2′ Palo Napoli – Passaggio all’indietro sanguinoso di Chiriches. Osimhen lo intercetta, supera Consigli ma a porta vuota colpisce il palo. 

7′ GOL NAPOLI – Stacco imperioso di Koulibaly da calcio d’angolo. Il difensore azzurro incoccia di testa e batte Consigli. 

15′ GOL NAPOLI – Gli azzurri raddoppiano ancora da calcio d’angolo. Questa volta è Osimhen che di testa anticipa tutti e insacca alle spalle di Consigli dopo aver accarezzato la traversa. 

19′ GOL NAPOLI – Azzurri straripanti. Mertens ruba palla a centrocampo e serve in profondità Osimhen. Il nigeriano vede Lozano liberissimo al centro dell’area e lo serve. Per il messicano è facile insaccare alle spalle di Consigli. 

20′ GOL NAPOLI – La squadra di Spalletti non si ferma più. Mertens riceve palla sulla sinistra, entra in area, si accentra e calcia col destro sul primo palo. Consigli è immobile e il Napoli cala il poker. 

25′ Sostituzione Sassuolo – Entra Henrique per Djuricic. 

29′ Tiro Sassuolo – I neroverdi provano a reagire. Palla nello spazio per Scamacca che calcia di prima. Tiro deviato in angolo. 

38′ Napoli in controllo – Gli azzurri controllano il risultato senza rischiare nulla. 

45′ Tiro Napoli – Palla vacante in area di rigore dopo un cross di Mario Rui. Lozano si gira veloce e calcia col sinistro. Centrale, facile per Consigli. 

UN MINUTO DI RECUPERO

TERMINA IL PRIMO TEMPO

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

46′ Doppia sostituzione Sassuolo – Fuori Scamacca e Chiriches, dentro Defrel e Ayhan. 

52′ Ammonizione Sassuolo – Giallo per Frattesi per simulazione. 

54′ GOL NAPOLI – Gli azzurri calano il pokerissimo. Triangolo tra Fabian e Mertens, che si chiude con lo spagnolo che serve il belga al limite dell’area piccola. Il 14 del Napoli prende la mira e batte ancora una volta Consigli. 

59′ Tiro Sassuolo – Defrel si invola verso la porta, supera Koulibaly con un bel tunnel ma poi viene recuperato e il suo sinistro strozzato finisce innocuo tra le braccia di Ospina. 

60′ Occasione Sassuolo – Berardi scatta sulla destra, supera Mario Rui ed entra in area. Prova a battere Ospina con la punta mancina, ma colpisce l’esterno della rete. 

71′ Sostituzione Sassuolo – Esce Frattesi, dentro Magnanelli. 

76′ Tripla sostituzione Napoli – Escono Fabian, Osimhen e Lozano. Dentro Demme, Elmas e Politano. 

80′ GOL NAPOLI – Rrahmani chiude il set. Palla illuminante per Politano nello spazio. L’esterno arriva sul fondo e la mette in mezzo bassa. Il difensore è lesto a stoppare e insaccare col destro alle  spalle di Consigli. 

81′ Doppia sostituzione Napoli – Entrano Zanoli e Ghoulam, fuori Di Lorenzo e Mario Rui. 

86′ GOL SASSUOLO – Gol della bandiera da parte del Sassuolo, con Maxime Lopez che riesce a battere Ospina dopo una azione confusa in area di rigore. 

FISCHIO FINALE


Migliore in campo: Mertens PAGELLE


Napoli Sassuolo 6-1: risultato e tabellino

Marcatori: 7′ Koulibaly (N), 15′ Osimhen (N), 19′ Lozano (N), 20′, 54′ Mertens (N), 80′ Rrahmani, 86′ Maxime Lopez

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo (81′ Zanoli), Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui (81′ Ghoulam); Anguissa, Fabian (76′ Demme); Lozano (76′ Politano), Mertens, Insigne; Osimhen (76′ Elmas). All.: Spalletti. A disp.: Meret, Marfella, Malcuit, Tuanzebe, Juan Jesus, Zanoli, Demme, Elmas, Politano, Zielinski, Petagna.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches (46′ Ayhan), Ferrari, Rogerio; Frattesi (71′ Magnanelli), Lopez; Berardi, Raspadori, Djuricic (25′ Henrique); Scamacca (46′ Defrel). All.: Dionisi. A disp.: Satalino, Pegolo, Peluso, Ceide, Ayhan, Tressoldi, Magnanelli, Oddei, Mathias Henrique, Ciervo, Samele, Defrel.

Ammoniti: Lopez, Frattesi, Berardi

ARBITRO: Antonio Rapuano

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A