Nazionale, Ranocchia: “Prandelli ha messo ordine e tranquillità “

© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Ranocchia è stato una delle pedine fondamentali per l’ottenimento da parte della nazionale azzurra del pass per i prossimi campionati europei in Polonia e Ucraina: “Siamo partiti bene – le parole del giocatore dell’Inter a Uefa.com -, siamo arrivati alla qualificazione con due gare di anticipo e questo ci darà  modo di lavorare con più tranquillità  in vista dell’Europeo. Il mister ha messo un po’ di ordine in tutte le cose, venivamo da un’uscita dal Mondiale un po’ brutta. E’ arrivato lui, ha messo ordine, tranquillità  e serenità  e ha portato nuove nozioni su cui lavorare”. Il reparto arretrato si è rivelato solido e compatto nel percorso verso Euro 2012: “Siamo contenti di come stiamo andando in difesa – prosegue -, anche se la fase difensiva parte dagli attaccanti e dai centrocampisti. Ci stiamo lavorando bene e penso che si veda in campo”. In chiusura Ranocchia abbozza un pronostico sull’esito della competizione: “Sicuramente la Spagna ha vinto la Coppa del Mondo e credo che sia il top adesso. Ma noi stiamo lavorando per arrivare al livello di queste due grandissime squadre. Vogliamo fare un grandissimo Europeo, stiamo lavorando per quello, e i risultati si sono già  visti nelle ultime partite. Giocare un buon Europeo e magari riuscire a vincerlo”.