Niang, futuro in bilico: piace a Watford e Torino

calciomercato niang
© foto www.imagephotoagency.it

M’Baye Niang è di proprietà del Milan ma nel prossimo calciomercato potrebbe andare in Premier League o tornare in Serie A: il Watford punta il riscatto, mentre il Torino ha chiesto informazioni col ds Petrachi

Il futuro di M’Baye Niang è un grosso punto interrogativo. Il giocatore del Milan è in prestito al Watford da gennaio e ha segnato due gol in poco più di una dozzina di partite. Il club inglese potrebbe riscattarlo ma sulle sue tracce è finito anche il Torino: Gianluca Petrachi è stato a Casa Milan per un colloquio conoscitivo con Massimiliano Mirabelli e i due ds sembra che abbiano parlato proprio del francese. Se il Watford non dovesse riscattare Niang (per una cifra intorno ai diciotto milioni di euro), allora il Torino sarebbe pronto a mettersi sulle tracce dell’ex genoano e a regalare a Sinisa Mihajlovic un giocatore con cui si è trovato molto bene proprio al Milan. Secondo Tuttosport il Toro sarebbe in pole solo se gli Hornets non comprassero Niang a titolo definitivo.