Connettiti con noi

Hanno Detto

Nicola: «Mi è piaciuto tutto. Salvezza? Ho accettato perché ci credo»

Pubblicato

su

Nicola

Nicola: «Mi è piaciuto tutto. Salvezza? Ho accettato perché ci credo». Le parole del tecnico della Salernitana

Davide Nicola a DAZN dopo Salernitana-Milan.

LA PARTITA – «Ci sono molte cose che mi sono piaciute, un po’ tutto, essendo appena arrivato, sapevamo di non poter essere perfetti ma abbiamo fronteggiato una grande suqadra. Non era facile andare a pressare alti, lo abbiamo fatto finché abbiamo retto, mi è piaciuto il gioco, la voglia di sovrapporsi, iprincipi dove abbiamo lavorato. C’è molto da fare ma non ci preoccupa il lavoro, è un piacere. Se faremo qualcosa di grande lo faremo per questo pubblico, travolgente»

DISPONIBILITA’ – «L’ho detto prima della partita, se non abbiamo questo atteggiamento diventa difficile fare qualcosa di straordinario. Se un campione come Ribery fa una prestazione così, rimanendo fedele al fatto che non poteva essere nella migliore delle condizioni, non mi interessa quanto durano ma quello che fanno. Ribery è trainante»

SALVEZZA – «Il fatto di essere qui dimostra che ci credo, ho accettato perchè credo ci siano persone con tante belle idee e valori. Il piacere di lavorare per questo presidente, l’orgoglio di poter lavorare con questo direttore che può insegnarmi molto, la voglia di provare a fare qualcosa di diverso, avere una mentalità più consona alle mie idee»

APPROCCIO – «Non faccio molti discorsi, quando arrivo analizzo la squadra e cerco di portare un’idea. Questa squadra, la classifica è chiara, deve giocare in maniera propositiva e aggressiva».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.