Palermo, Miccichè: “Balzaretti resta, tutti gli altri…”

© foto www.imagephotoagency.it

Il vice-presidente del Palermo Guglielmo Miccichè è intervenuto poco fa ai microfoni di Radio Kiss Kiss per parlare del futuro di mercato di alcuni dei giocatori rosanero.

Balzaretti è un caro ragazzo, generoso in campo e fuori, affidabile e conferisce valore alla rosa. La nostra intenzione è quella di trattenerlo, lui è legato alla città ed ha manifestato la volontà di rimanere quindi questa è una comunione che può durare nel tempo – le parole di Miccichè – . Su di lui il Napoli? C’è stata la chiachierata con De Laurentiis, ma Zamparini ha fatto chiaramente intendere al patron azzurro che Balzaretti rimane in rosanero e per il momento la situazione è chiusa. Il Paris Saint Germain fece un timido sondaggio durante la sessione invernale dello scorso campionato, ma ora non me lo ha chiesto nessun francese o un qualsiasi altro club straniero“.

Silvestre? Il giocatore ha manifestato la ferma intenzione di tentare il grande salto ed è molto appetito. Quest’anno ha fatto benissimo ed è richiesto dalle milanesi. Considerando che siamo entrati nell’ottica di darlo via, aspettiamo l’evoluzione delle possibili trattative con Inter e Milan. Miccoli? Stamattina ho letto questa notizia di Zenga che vuole Miccoli in Arabia ma è un’operazione immaginaria perchè noi abbiamo parlato con lui e vuole rimanere perchè è il leader e il capitano di questa squadra, mi sento di dire che è pura immaginazione giornalistica. La cessione di Nocerino l’anno scorso? Queste sono cose che succedono quando i giocatori sono in scadenza di contratto, dispiace ma credo ora dispiaccia anche al Milan per aver venduto a zero lire alla Juve Andrea Pirlo che è candidato al Pallone d’Oro, anche la Fiorentina ha perso Montolivo così… Sono situazioni che capitano e che i calciatori sfruttano a pieno”.