Parma, Leonardi: “Confido molto in Brandao e Blasi”

© foto www.imagephotoagency.it

Sono stati presentati ufficialmente questo pomeriggio presso la sala stampa dello stadio Tardini dall’amministratore delegato del Parma fc Pietro Leonardi i nuovi acquisti Manuele Blasi e Brandao. “Sono contento di essere qui oggi per presentarvi questi ragazzi, anche se Blasi qui a Parma non è esattamente un volto nuovo… Di lui posso solo dire che lo stimo molto e che quando è nata l’opportunità  di un suo trasferimento qui, la telefonata tra noi è durata in pratica 30 secondi…. Manuele sa giocare a calcio e ha voglia di dimostrarlo. Io credo – continua Leonardi – che debba sentirsi stimolato da un clima generale di grande dubbio: “è ancora il giocatore importante che era?”. Io voglio che in tal senso si arrabbi, conto sulla sua “arrabbiatura” e sulla sua motivazione. Giocare a calcio è come andare in bicicletta. Una volta imparato non si scorda e lui a calcio sa giocare, non può aver dimenticato come si fa. E’ paradossale, che un giocatore come Blasi abbia fatto nell’ultimo periodo così poche presenze”. Queste invece le parole che l’AD crociato ha avuto per Brandao, il difensore portoghese arrivato dal Siena: “Dico solo che l’anno scorso ero andato vicino a prenderlo anche infortunato. Confidiamo molto in lui, nelle sue caratteristiche, nella sua duttilità . Può passare da una difesa a 4 a una difesa a 3, è un mancino naturale. Deve solo avere pazienza. Non ha nulla da dimostrare nell’immediatezza, con il tempo avrà  modo di riuscirci”.

Fonte | Fcparma.com