Perugia,1-0 sul Modena: decide Di Carmine

© foto www.imagephotoagency.it

Gli uomini di Bisoli chiudono in dieci, espulso Zebli

Successo di misura per il Perugia sul Modena: 1-0 allo stadio Curi nell’anticipo della sedicesima giornata di Serie B, risultato deciso dalla rete firmata da Di Carmine in avvio. Gli uomini di Bisoli partono col piede giusto e dopo averci provato con un bel tiro di Parigini trovano la rete all’8′ minuto grazie al colpo di testa dell’ex viola Di Carmine, su cross di Della Rocca. Il Perugia nel primo tempo gestisce al meglio il vantaggio e cerca il raddoppio in particolare con Drolè, vera spina nel fianco per la difesa modenese coi suoi dribbling improvvisi.

LA RIPRESA – Nel secondo tempo il Modena rialza la testa e cerca il gol del pari, senza però avere fortuna con Granoche. L’occasione più nitida per gli uomini di Crespo capita sui piedi di Luppi che però, da pochi passi, spara alle stelle da posizione lievemente defilata. Il Perugia dal canto proprio non si chiude eccessivamente e, anzi, cerca in 2-0 soprattutto coi tentativi dalla distanza di un ottimo Della Rocca. All’85’ il giovane Zebli protesta con troppa veemenza per un mancato giallo nei confronti dell’avversario, l’arbitro lo espelle: il Perugia chiude in dieci ma resiste fino alla fine.