Pescara retrocesso in Serie B: ora c’è anche l’aritmetica

memushaj pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Brutte notizie per la formazione allenata da Oddo prima e da Zeman poi: Pescara retrocesso aritmeticamente in Serie B, ora è ufficiale

Il Pescara ha perso per 1 a 4 con la Roma e la gara odierna ha sancito l’aritmetica retrocessione in Serie B del Pescara. Il club abruzzese, dopo lo strepitoso cammino dello scorso anno che lo ha portato dalla B alla A, torna mestamente in Serie B. Il Pescara al momento ha 14 punti, peggior quota punti di sempre (solo il Treviso, con 21 punti, ha fatto peggio, nell’era dei 3 punti). La vittoria dell’Empoli di ieri a San Siro contro il Milan e la sconfitta odierna dei biancazzurri ha regalato dunque il primo verdetto della stagione 2016/2017: Pescara retrocesso aritmeticamente in Serie B, ora è ufficiale!