Connettiti con noi

Hanno Detto

Pioli: «Siamo delusi, mancato il gol. Ma non c’entra la pressione»

Pubblicato

su

Pioli a DAZN: «No pressione, no presunzione. È mancato solo il gol». Le parole del tecnico del Milan

Stafano Pioli ha parlato a DAZN dopo Milan-Bologna.

OCCASIONE PERSA – «È evidente che sia mancato il gol. Abbiamo fatto di tutto per fare la partita, lottare, creare e calciare in porta. Non è stata la serata migliore negli ultimi metri. Ma non era facile, tutte le partite vanno giocate. Il nostro errore è stato non aver fatto gol».

PRESSIONE – «La squadra ha preparato bene la partita mentalmente, con spirito, concentrazione e attenzione. Non siamo stati né ansiosi né presuntuosi. Poi col passare dei minuti è venuta fuori frenesia ma non è questione di pressione. La squadra è consapevole e matura, i tifosi ci hanno aiutato dall’inizio e alla fine. Sono stati fantastici e sono un fattore in più».

UMORE SPOGLIATOIO – «Appena finita la partita c’è più l’attenzione sul risultato. Volevamo vincere per ambiente e tifosi, c’è delusione. Ma domattina ripartiremo con equilibrio e fiducia, dobbiamo assolutamente continuare così. Poi cercheremo di analizzare la gara per fare meglio nella prossima a Torino che è molto difficile».

SCUDETTO – «Ho sempre detto che sarebbe stato equilibrato. Ora ci sono più tre squadre di quattro che lotteranno fino alla fine».