Portogallo, dopo la semifinale Ronaldo perde anche l’aereo

© foto www.imagephotoagency.it

“È un’ingiustizia”. Questa la frase con cui la stella del Real Madrid, Cristiano Ronaldo, ha etichettato la sconfitta ai rigori del Portogallo contro la Spagna. Chissà invece cosa avrà pensato quando all’aeroporto di Donetsk si è reso conto di aver appena perso il volo che ha riportato la sua nazionale a Lisbona. “L’organizzatrice del viaggio mi ha chiesto se non era un problema sedermi in una delle ultime file, io ho detto che andava bene e sono andato a comprarmi una focaccia. Quando sono tornato l’aereo era già decollato senza di me”. A bordo si sono accorti in ritardo della sua assenza, così l’asso portoghese ha dovuto attendere diverse ore in aeroporto prima di potersi imbarcare su un altro volo. Che ingiustizia.