Connettiti con noi

Fiorentina News

Pradè: «Dobbiamo dare continuità a quello che facciamo: è il prossimo step da fare»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Daniele Pradè, ds della Fiorentina, ha parlato ai canali ufficiali del club viola dopo la vittoria contro la Sampdoria

Daniele Pradè, ds della Fiorentina, ha parlato ai canali ufficiali del club viola dopo la vittoria contro la Sampdoria

TIFOSI – «Questo campo fa la differenza per noi. Oggi i tifosi sono stati incredibili, siamo passati in svantaggio 1-0, ma hanno capito che stavamo giocando solo noi. Potevamo abbatterci dopo aver preso gol alla prima azione. Bravi i ragazzi, bravo il mister, abbiamo fatto una grande partita. Adesso dobbiamo dare continuità a quello che facciamo: è il prossimo step che dobbiamo fare».

VITTORIA – «Abbiamo fatto il 68% di possesso palla, non abbiamo avuto frenesia, siamo stati bravi. Il presidente finalmente ha visto vincere, era felice. La squadra c’è e questo ci dà forza. Voglio fare i complimenti a José Callejon, perché ha passato dei momenti difficilissimi, è arrivato alla fine del mercato scorso, ha preso subito il Covid e ha dovuto giocare con un modulo non consono a lui. Quest’anno ci sta dando tanto sia all’interno del campo che nel nostro gruppo. Ha un’energia positiva incredibile».

COMMISSO – «E’ entrato nello spogliatoio, era felicissimo, ma già ieri aveva fatto un discorso positivo alla squadra. Ha detto che quei sei-sette minuti non dovevamo sentirli addosso. Non era facile rigiocare dopo la sconfitta di Empoli arrivata per degli episodi».