Connettiti con noi

Fiorentina News

Prandelli: «Fiorentina, ecco perché ho deciso di lasciare»

Pubblicato

su

Cesare Prandelli ha spiegato i motivi che lo hanno portato a lasciare la panchina della Fiorentina: le sue parole

Cesare Prandelli ha spiegato i motivi che lo hanno portato a lasciare la panchina della Fiorentina. Le sue parole al Corriere Fiorentino.

«Gli ultimi mesi non hanno sporcato nulla perché io mi sento fiorentino in tutto e per tutto, per merito la generosità delle persone che ho conosciuto. Il rapporto con la città è rimasto identico e non cambierà mai, anzi ho trovato ancora più affetto perché la gente che incontro ha apprezzato questo mio senso di responsabilità che mi ha fatto decidere di andarmene. Sono arrivato con troppe aspettative, ero coinvolto in modo eccessivo e non va bene perché un 30% del tuo essere più intimo deve rimanere staccato da quello che fai, perché altrimenti non lavori bene. Lo ammetto: non sono riuscito ad avere questo distacco. Non mi rimprovero niente, perché sono fatto così e quella con Firenze è una lunga storia d’amore che continuerà fino a quando riuscirò a respirare».

Advertisement