Connettiti con noi

Juventus News

Precedenti Atalanta-Juventus: bianconeri non perdono da 16 anni a Bergamo

Pubblicato

su

atalanta juventus

Il posticipo notturno della settima giornata di Serie A potrebbe cambiare la classifica prima della sosta per le Nazionali. Bergamo è terra di conquista per la Juventus, attenzione però a Freuler.

La storia dei precedenti Atalanta-Juventus di Serie A descrive bene nei numeri la superiorità della Vecchia Signora nei confronti dei bergamaschi, club che rappresenta la provincia sana del calcio. I confronti nella massima serie sono stati finora 110, con ben 63 vittorie della Juventus, che è anche la squadra che ha battuto più spesso i bergamaschi, vincenti soltanto 11 volte, mentre i pareggi sono al momento 36.

Il tabellino delle reti dice 204-87 in favore dei bianconeri. Top scorer del confronto diretto è Alex Del Piero con 10 segnature, l’ultima nel match conclusivo della sua carriera in maglia bianconera, il 13 maggio 2012.

Riferendosi ai soli matches disputati in casa degli orobici, il vantaggio dei bianconeri è netto nelle 55 gare, avendo trionfato in 26 partite, 22 volte le squadre si sono divise la posta mentre l’Atalanta vanta appena 7 successi casalinghi.

L’ultima volta che i nerazzurri hanno avuto la meglio è stato il 3 febbraio 2001 quando allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia vinsero in rimonta per 2-1 con rete nel finale di Nicola Ventola.

Solo nella scorsa stagione l’Atalanta ha interrotto una striscia consecutiva di nove sconfitte interne contro i bianconeri. Il punteggio che si verifica con maggior frequenza è il pareggio a reti bianche, ben 11 in terra lombarda, l’ultimo il 22 settembre 1991.

Mario Mandzukic ha segnato la sua prima rete in Serie A all’Atalanta, nell’ottobre 2015 in casa. Anche l’altra rete segnata agli orobici in carriera venne siglata fra le mura amiche.

Il centrocampista dei nerazzurri Remo Freuler ha segnato in entrambi i matches che ha disputato contro i bianconeri, sia all’andata che al ritorno nella scorsa stagione. La Juventus è anche la squadra di Serie A a cui il calciatore svizzero ha segnato più reti (2 in totale).

Precedenti Atalanta-Juventus: quasi certa la vittoria per Allegri

Il bilancio dei confronti  diretti Gasperini-Allegri vedono prevalere il tecnico dei bianconeri che ha trionfato in otto occasioni (in 15 volte), 3 pareggi ed appena 4 successi del “Gasp”, l’ultimo quando era alla guida del Genoa nella stagione 2014-15, con la vittoria per 1-0 ottenuta a Marassi grazie al goal di Luca Antonini al 94°.

Per l’allenatore dell’Atalanta, la sua ex-Juve rappresenta un avversario durissimo da battere però. Appena due successi, tre pareggi e ben 13 sconfitte, con una media punti di 0,50 a partita.

Allegri invece affronta l’Atalanta con la sicurezza dei numeri: in 16 confronti diretti ben 11 successi, 4 sconfitte ed un solo pareggio, quello registrato l’anno passato a Bergamo per 2-2.