Zulte Waregem-Lazio: spazio alle seconde linee. Riecco Felipe Anderson

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Zulte Waregem-Lazio: ampio turnover per Inzaghi in Europa League contro uno Zulte in crisi. Si rivede Felipe Anderson.

Stasera alle 21.05 la Lazio sarà ospite dello Zulte Waregem per disputare la sfida valevole per la sesta ed ultima giornata della fase a gironi dell’Europa League. L’incontro sarà arbitrato dal greco Kalogeropuolos. Nel gruppo K, quello delle due contendenti, la situazione è già delineata: la Lazio è sicura del primo posto grazie ai 13 punti ottenuti negli scontri precedenti e il Nizza ha già matematicamente raggiunto il passaggio ai sedicesimi due settimane fa superando proprio lo Zulte Waregem, salendo a 9 punti e lasciando al terzo posto i belgi, che con quella sconfitta hanno dovuto dire addio ai sogni di qualificazione, rimanendo a soli 4 punti. Chiude la classifica un Vitesse mai veramente in corsa. Dunque il risultato della partita di questa sera sarà totalmente ininfluente per le sorti del girone e data la situazione si potrà assistere ad un amplio turn over e nuovi esperimenti da parte degli allenatori di entrambe le squadre. All’andata finì 2-0 per i biancocelesti grazie ai gol di Caicedo e del solito Immobile.

QUI ZULTE WAREGEM– La squadra di Dury arriva da una serie di brucianti sconfitte sia in Europa che in campionato. I belgi non vincono ormai da oltre un mese e vincere una partita senza grandi pressioni come questa potrebbe rivelarsi utile per portare un po’ di serenità nell’ambiente. Il tecnico sembrerebbe intenzionato a schierare un 4-2-3-1 con qualche cambiamento rispetto alle ultime uscite. In porta si una vecchia conoscenza del nostro calcio: Nicola Leali. Davanti a lui De Fauw, Heylen, Baudry e Buttner dovrebbero formare il comparto arretrato, mentre in mediana si vedranno Doumbia e De Sart (ma occhio alle quotazioni di Walsh). L’unica punta sarà Saponijc, supportato da Kastanos, Kaya e Iseka.

QUI LAZIO– Ampio turnover per la squadra di Inzaghi, che con ogni probabilità farà rifiatare i giocatori più utilizzati in questo avvio di stagione. In porta Strakosha lascia spazio a Vargic. Nel 3-5-2 dei biancocelesti la linea difensiva sarà composta da Patric, Bastos e Luiz Felipe. Lukaku e Basta sugli esterni danno spinta alla squadra, centrocampo giovanissimo con Murgia che verrà supportato da Crecco e Miceli, quest’ultimo in ballottaggio con Leiva. In attacco Caicedo, che sta vivendo un ottimo periodo di forma, verrà affiancato da Palombi. In panchina si rivedrà dopo tanto tempo Felipe Anderson, a lungo fermo ai box a causa di un infortunio. Probabile per lui un inserimento a partita in corso.

Zulte Waregem-Lazio, le probabili formazioni:

ZULTE WAREGEM (4-2-3-1): Leali; De Fauw, Heylen, Baudry, Buttner; Doumbia, De Sart; Kastanos, Kaya, Iseka; Saponijc. Allenatore: Dury

LAZIO (3-5-2): Vargic; Patric, Bastos, Luiz Felipe; Lukaku, Crecco, Murgia, Miceli, Basta; Caicedo, Palombi. Allenatore: Inzaghi