Rafinha tra Udinese e futuro: «Contento per il gol. Vorrei restare ma non dipende da me»

Iscriviti
rafinha inter
© foto www.imagephotoagency.it

Primo gol in Serie A per Rafinha. Il centrocampista dell’Inter ha parlato dopo il match di Udine e ha detto la sua sul futuro

L’Inter ha battuto l’Udinese per 4-0 al Friuli. Primo gol italiano per Rafinha. Il centrocampista brasiliano ha parlato a Inter Tv commentando la vittoria della formazione di Luciano Spalletti contro i friulani: «Sono felice per la rete e per la vittoria. Ora dobbiamo continuare così. Il mio ultimo gol è arrivato tanti mesi fa, sono contento. n quel momento ho pensato prima a passare la palla a Candreva, ma il difensore ha coperto la linea di passaggio e allora sono andato al tiro ed è andata bene».

Il giocatore interista, in prestito con diritto di riscatto dal Barcellona, ha parlato anche del suo futuro lanciando un chiaro segnale alla dirigenza dell’Inter: «Restare qui non dipende da me ma io vorrei farlo. Nella mia testa c’è l’Inter. In Italia sto bene e mi sono adattato presto al calcio italiano. I miei compagni mi hanno dato una grande mano ma anche i tifosi mi stanno dando tanto e sono veramente felice di essere qui».