Connettiti con noi

Calciomercato

Raspadori: «Napoli era quello che volevo»

Pubblicato

su

Le parole di Raspadori in conferenza stampa di presentazione al Napoli: «Giocare la Champions League è da brividi»

Giacomo Raspadori si presenta al Napoli. Di seguito le sue parole in conferenza stampa.

SCELTA DEL NAPOLI – «Da parte mia c’è stata grande voglia di indossare questa maglia, pensavo fosse il momento giusto per dare seguito alla mia ambizione e alla mia voglia di crescere e migliorare. Napoli era quello che volevo, quello che sentivo dentro di me. Mi hanno voluto tanto e questo mi ha spinto ulteriormente a venire qui».

POSIZIONE PREFERITA IN CAMPO – «Sicuramente stare nelle zone centrali è dove mi trovo meglio, sono arrivato con tanta voglia di fare e sicuramente ringrazio la società, il mister e l’allenatore per la possibilità. Mi metterò in gioco e mi farò trovare pronto quando ci sarà bisogno. Le scelte spetteranno al mister e si farà ciò che è il meglio per la squadra».

PARERE DI MANCINI – «Per la scelta presa non mi sono confrontato con lui ma nei mesi precedenti qualche consiglio me l’ha dato sul mio percorso e arrivare in una squadra così e giocare partite di livello era l’obiettivo».

CHAMPIONS LEAGUE – «Giocare la Champions League è da brividi con il Napoli, penso sia il sogno da bambino di chi come me è molto ambizioso».

PARAGONI CON PAOLO ROSSI – «Sono molto giovane e ho tanto lavoro da fare, è esagerato il paragone con Paolo Rossi. Mi trovo a mio agio tra le linee o da prima punta, nelle zone centrali. Sono un giocatore duttile che riesce ad interpretare un po’ tutti i ruoli, questo può essere un vantaggio quando giochi a questi livelli così alti. Sono a disposizione e molto felice di essere arrivato qui. Sono pronto a tutto e non vedo l’ora di avere le mie occasioni».

COMPAGNI DI NAZIONALE DEL NAPOLI – «Mi sono sentito con alcuni giocatori della Nazionale che sono qui a Napoli, mi hanno subito dimostrato grande affetto e tanta voglia di avermi con loro. Questo è stato un motivo in più per venire qui, sono bravissime persone prima ancora di essere grandi giocatori».

POTENZIALE NAPOLI – «Il Napoli ha giocatori forti, voglio conoscere subito bene tutti. Da avversario li ho sempre ammirati in televisione, ora li vedo dal vico e la qualità che vedo è alta. Voglio conoscerli al meglio il prima possibile».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.