Connettiti con noi

Calcio Estero

Real Madrid, Ancelotti snobba il Barcellona: «Non è una nostra avversaria diretta»

Pubblicato

su

Ancelotti
Ascolta la versione audio dell'articolo

L’allenatore del Real Madrid Ancelotti ha parlato alla vigilia della partita contro il Cadice

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Cadice facendo il punto anche sulla corsa al campionato snobbando il Barcellona.

CHAMPIONS E LIGA – «Sorteggio Champions? É spiacevole quanto successo ma penseremo agli ottavi quando arriveranno, sarà una sfida entusiasmante. Non considero il Barcellona una rivale diretta perché ha altre squadre davanti come Siviglia e Atletico, ma ha le qualità per lottare fino alla fine. Fossi Xavi, direi le stesse cose che ha detto». 

COVID – «Abbiamo avuto qualche contrattempo ma i positivi stanno bene e la squadra è pronta per giocare. Dobbiamo conviverci, noi e la società in generale. Non abbiamo mai pensato di chiedere il rinvio della partita, sfortunatamente dobbiamo convivere con questo virus che però è meno forte. Bisogna stare attenti ed essere prudenti, la società è molto esigente sui controlli».