Il VAR si ripete dopo D’Ambrosio: ora tocca a Sandro, ma dal dischetto Insigne sbaglia – VIDEO

alex sandro
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il polemico rigore assegnato contro l’Inter dall’arbitro Abisso, anche Rocchi si rende protagonista di un episodio simile

Minuto 83 di Napoli-Juventus. Sugli sviluppi di un corner la palla carambola sul petto di Alex Sandro. Il tocco è incredibilmente simile a quello di D’Ambrosio sanzionato da Abisso pochi giorni fa in Inter-Fiorentina. Questa volta tocca a Rocchi valutare il presunto fallo da rigore su richiamo del VAR. Il direttore di gara va al monitor e concede il penalty ai partenopei, con ammonizione al terzino.

Arriva così la possibilità per il Napoli di rimettere in piedi una gara che sembrava persa, ma Insigne, clamorosamente, sbaglia e centra il palo. La Juventus così si salva – come non era stato per l’Inter a causa di un freddo Veretout -, ma restano le ombre su un giudizio ancora una volta non impeccabile nonostante l’ausilio del VAR.