Connettiti con noi

Calciomercato

Rinnovo Donnarumma: stop alle trattative, Juve alla finestra

Pubblicato

su

Rinnovo Donnarumma: il futuro del classe ’99 sta diventando sempre più complicato. Il Milan resta in standby

Gianluigi Donnarumma non ha ancora deciso il proprio futuro. Il Milan, inizialmente, ha proposto una serie di opzioni all’estremo difensore rossonero: la prima offerta prevedeva un quinquennale a 6 milioni di euro più uno di bonus in caso di arrivo in Champions League, che però è stata rispedita al mittente.

Il Diavolo ha dunque alzato la parte fissa a 7 milioni ma la risposta è risultata nuovamente negativa. Il club di Via Aldo Rossi ha presentato un’ulteriore offerta: due anni di contratto a 7 milioni di euro più bonus con una clausola rescissoria da 30-35 milioni, in caso di mancato ingresso nella massima competizione europea. Anche in questo caso Raiola ha detto no, ribadendo la richiesta di 12 milioni di euro.

Il Milan è in attesa di capire il futuro di Donnarumma e spera che il ragazzo accetti una delle seguenti proposte. In caso contrario sarà addio e a questo punto diverse concorrenti tra cui la Juventus potranno eventualmente approfittarne.  Come riferisce Gianlucadimarzio.com Maldini e Massara hanno già bloccato Maignan dal Lille. Le parti si sarebbero già accordate, visti gli ottimi rapporti. Il tutto ovviamente salterà, qualora Donnarumma restasse a Milanello.

Advertisement