Roma, ecco le possibili avversarie agli ottavi di Champions

© foto www.imagephotoagency.it

Le possibili avversarie della Roma agli ottavi di Champions League. Ecco le insidie per la formazione di Di Francesco

La Roma, a sorpresa rispetto ai pronostici della vigilia, ha ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale nel gruppo C, quello ribattezzato il ‘gruppo della morte’. I giallorossi di Di Francesco hanno ottenuto il passaggio del turno da prima della classe, mettendosi alle spalle Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag. Il club giallorosso ora attende le gare odierne che completeranno la sesta e ultima giornata dei gironi ma nel frattempo può iniziare a fare i primi conti su chi vorrebbe affrontare ed evitare agli ottavi.

La formazione di Di Francesco si è qualificata per la seconda volta nella storia da prima del girone. Nel 2008/2009 la prima volta (nel girone c’erano Chelsea, Cluj e Bordeaux). L’allora formazione di Spalletti uscì proprio agli ottavi, eliminata dall’Arsenal. La Roma non potrà affrontare il Chelsea, già beccato nei gironi, e non potrà giocare contro squadre italiane (dunque niente incrocio con la Juventus e con il Napoli se dovesse qualificarsi). Se gli azzurri non dovessero farcela, la Roma potrebbe incrociare lo Shakhtar Donetsk. Gli avversari più temibili tra le seconde sono indubbiamente Bayern Monaco e Real Madrid. Già qualificato, da secondo, il Basilea. Stasera si aggiungerà una tra Liverpool, Siviglia e Spartak Mosca (andalusi al momento in vantaggio) e una tra Porto e Lipsia.