Roma, Cassetti: “Non troviamo la via del gol”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato ai microfoni di “Sky Sport” a fine gara dopo il pareggio contro lo Slovan Bratislava che costa alla Roma l’eliminazione dall’Europa League, Marco Cassetti, difensore dei capitolini, ha provato a riassumere così i motivi della disfatta: “Abbiamo creato molto, ma non siamo riusciti a concretizzare. Dispiace per la gente, pensavamo di poter far bene, ma alla prima distrazione ci hanno castigato. Ora voltiamo pagina e guardiamo avanti. Luis Enrique contestato? Abbiamo giustamente un pubblico esigente, i risultati non ci stanno dando ragione e dobbiamo cambiare ritmo. Totti? L’allenatore è pagato per gestire anche queste situazioni. Non sta a me giudicare le sue scelte. Noi abbiamo il dovere di accettarle”.