Roma, doveroso lo sfogo di Petrachi. A lui dimostrare d’avere le spalle larghe

Petrachi Roma Borna Sosa
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, Petrachi si sfoga in conferenza stampa. Adesso viene il difficile: il direttore sportivo deve mostrare d’avere le spalle larghe

Che Roma sia un ambiente complicato in cui lavorare non si scopre certo adesso. Gianluca Petrachi, però, l’ha assaggiato per bene solamente nelle ultime settimane. A tal punto da esplodere, nel corso della conferenza stampa di ieri. Lo sfogo del direttore sportivo, sulle tante inesattezze pronunciate in questo periodo, è più che doveroso.

Sia da un punto di vista personale, sia da uno societario. Adesso, però, arriva per il direttore sportivo la parte più difficile. Conoscendo l’ambiente, determinate voci non si fermeranno. Anzi, dopo le sue parole, non potranno che ampliarsi. Toccherà al dirigente dimostrare di avere le spalle larghe per incassare tutto. Altrimenti sarebbe soltanto un’altra vittima delle sabbie mobili capitoline. E nessuno ne ha voglia.