Roma, Fonseca tuona: «Perché non farci giocare lunedì?»

Iscriviti
Roma Fonseca
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, Fonseca tuona: «Perché non giocare di lunedì contro il Cagliari. Decisione assurda, è una roba di questioni televisive»

Dopo il pareggio e la qualificazione ottenuta in Europa League, Paulo Fonseca ha tuonato nel post match. L’allenatore non si è mostrato soddisfatto del poco recupero che la sua Roma avrà tra la gara europea e quella in programma domenica contro il Cagliari.

Senza mezzi termini il portoghese: «E’ assurdo non giocare di lunedì con il Cagliari. Non lo so perché giocheremo di domenica dopo la trasferta europea, io so che ora è difficile per me, secondo me è tutta roba di questioni televisive. È estremamente difficile recuperare i giocatori in poco tempo soprattutto dopo una partita su un campo così pesante. Scenderemo in campo tra meno di 72 ore e non capisco perché».