Roma, incubo difensivo. Un record negativo è a un passo

© foto www.imagephotoagency.it

Roma, la difesa è diventata un incubo. Nona partita di fila in cui si subisce gol, solo due volte nell’era di Pallotta è stato fatto peggio

Mancini a centrocampo, Fazio in difesa, Bruno Peres sulla corsia. I cambi messi in atto da Fonseca contro l’Atalanta hanno dato sì più equilibrio alla Roma, ma non sono serviti a mantenere la porta inviolata. Con la gara di ieri, è la nona partita di fila in cui i giallorossi incassano gol.

Da quando Pallotta è alla presidenza giallorossa soltanto due volte i capitolini sono stati in grado di fare peggio. In entrambi i casi le gare in cui la porta è stata trafitta consecutivamente furono 10: nel 2012-13 e nel 2018-19.