Probabili formazioni Roma-Qarabag: squalificato Bruno Peres, dentro Florenzi

roma
© foto www.imagephotoagency.it

Le probabili formazioni di Roma-Qarabag, 6ª giornata girone C di Champions League. Spazio in avanti per Schick? Fuori Bruno Peres, al suo posto Florenzi

Le probabili formazioni di Roma-Qarabag, partita valida per l’ultima giornata nel girone C di Champions League in programma per oggi, martedì 5 dicembre 2017, presso lo Stadio Olimpico di Roma alle ore 20.45. Gara di fondamentale importanza per i giallorossi che cercano il pass per gli ottavi di finale di Champions League nell’ultimo turno del girone C: all’Olimpico in palio anche il potenziale primato contro gli azeri del Qarabag, una sfida che vale un grosso pezzo di stagione. Per volare agli ottavi della massima competizione europea per club basterà vincere o anche perdere qualora l’Atletico Madrid non vincesse a Londra col Chelsea. Il Qarabag è all’ultimo posto e non ha più nulla da chiedere.La Roma viene dalla vittoria di sabato contro la Spal per 3-1 e si trova attualmente al quarto posto della classifica di Serie A con una gara in meno. Il Qarabag sta dominando il campionato azero, ma come abbiamo visto nelle precedenti partite, in Europa fa fatica ad affermarsi. Andiamo a vedere le probabili formazioni di Roma-Qarabag:

Probabili formazioni Roma-Qarabag

QUI ROMA – Di Francesco deve fare a meno dello squalificato Bruno Peres, dentro Florenzi nel ruolo di terzino destro. Ballottaggio Pellegrini-Strootman a centrocampo con l’olandese favorito per una maglia da titolare, De Rossi squalificato in campionato, scenderà regolarmente in campo. Torna Fazio in difesa accanto a Manolas. Davanti il tridente El Shaarawy-Dzeko-Perotti, con l’argentino da valutare visto che è uscito acciaccato dalla sfida contro la Spal. In caso di forfait da parte di PerottiPatrik Schick scalpita in panchina desideroso di iniziare a giocare con regolarità dopo i numerosi problemi accusati in questo inizio di stagione.

QUI QARABAG –  Gli azeri arrivano alla partita dell’Olimpico già eliminati da tutto. Gurbanov è senza Pedro Henrique per squalifica e si presenta coperto: 4-1-4-1. In porta Sehic, sulle corsie difensive Medvedev e l’adattato Guerrier, con Yunuszada e Rzezniczak al centro. Davanti a loro Garayev, con Almeida e Michel mezzali e Quintana e Madatov esterni. Davanti Ndlovu in ballottaggio con Sheydaev

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

QARABAG (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Dashdemirov, Rzezniczak, Agolli; Richard Almeida, Garayev; Elyounoussi, Míchel, Madatov; Ndlovu.