Roma Sassuolo LIVE 4-2: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Olimpico, la terza giornata di Serie A 2019/20 tra Roma e Sassuolo: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(Dal nostro inviato allo Stadio Olimpico) Roma e Sassuolo di fronte nel match della terza giornata di Serie A. De Zerbi in estate è stato accostato ai giallorossi ma la Roma ha scelto di puntare su Fonseca. Neroverdi e giallorossi con diverse assenze: out Bourabia, Rogerio e Magnanelli per il Sassuolo, Zappacosta, Smalling, Under e Perotti nella Roma.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

4′ Var protagonista – Peluso si fa sorprendere da Kluivert ma rinviene sull’esterno olandese e mette il pallone in corner. L’intervento del numero 13 è giudicato da rigore dall’arbitro Chiffi che, richiamato in seguito dal Var, torna sui suoi passi e concede un corner.

12′ Dzeko sfiora il gol, poi sblocca Cristante – Bella azione offensiva della Roma che porta alla conclusione Dzeko ma Consigli si supera. Da corner seguente il vantaggio romanista: corner di Pellegrini e colpo di testa di Cristante.

17′ Gol annullato al Sassuolo – Buona trama dei neroverdi, Defrel colpisce il palo: il rimpallo favorisce Caputo che insacca a porta vuota ma viene pizzicato in posizione irregolare.

19′ Il raddoppio di Dzeko – Kolarov dalla sinistra pesca Dzeko al centro dell’area, il bosniaco, da rapace dell’area di rigore, anticipa Ferrari e beffa Consigli con la rete del 2-0.

22′ Segna anche Mkhitaryan – Sponda di Dzeko per Pellegrini che serve in profondità Mkhitaryan che con il mancino batte Consigli sul primo palo. Sassuolo in bambola!

33′ Poker romanista con Kluivert – Il Sassuolo non c’è più la Roma dilaga: difesa neroverde alta e deconcentrata, ne approfitta Kluivert che arriva vicino al portiere, ben imbeccato da Pellegrini, e fa 4-0.

47′ Palo di Pellegrini – Il numero 7 sfrutta un errore di Obiang, si fa 30 metri palla al piede e calcia con il mancino ma il pallone, deviato da Chiriches, finisce sul palo.

50′ Traversa di Dzeko – Altro legno colpito dalla Roma. Il Sassuolo si è messo in campo con un 5-2-3 ma la difesa balla ancora. Cross di Florenzi e traversa di Dzeko da ottima posizione.

54′ Berardi sigla il gol della bandiera – Gran calcio di punizione del numero 25: palla che bacia la traversa e Sassuolo in gol.

56′ Ancora un legno colpito dalla Roma – Punizione di Kolarov, tiro-cross di Mancini e palla sul palo. Poi Chiriches allontana.

75′ Doppietta di Berardi – Bella trama offensiva del Sassuolo: Duncan al centro per Caputo che fa un velo per l’accorrente Berardi che beffa nuovamente Lopez.


Sintesi Roma Sassuolo MOVIOLA 

Aggiornamenti a partire dalle 18.00


Migliore in campo – PAGELLE

A conclusione del match


Roma-Sassuolo 4-2 tabellino

MARCATORI: 14′ Cristante, 19′ Dzeko, 22′ Mkhitaryan, 33′ Kluivert (R); 52′ e 72′ Berardi (S)

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez, Florenzi (73′ Spinazzola), Fazio, Mancini, Kolarov; Veretout, Cristante; Mkhitaryan, Pellegrini (84′ Pastore), Kluivert (72′ Zaniolo); Dzeko. All. Fonseca.

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Marlon, Chiriches, Ferrari, Peluso (70′ Muldur); Duncan (84′ Traoré), Obiang, Locatelli (46′ Toljan); Berardi; Caputo, Defrel. All. De Zerbi

ARBITRO: Chiffi

AMMONITI: Pellegrini (R); Obiang, Toljan (S)