Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Sergio Oliveira si presenta: «Posso dare tanto per la squadra»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La presentazione in conferenza stampa di Sergio Oliveira da neo giocatore della Roma. Le parole del centrocampista.

Sergio Oliveira si presenta da neo giocatore della Roma. Le parole del centrocampista giallorosso:

PERSONALITA’ – «Mi sento maturo e ho già fatto diverse esperienze e posso aiutare la squadra sotto questo punto di vista. La Roma ha tanti giocatori di personalità, con me sarà uno in più».

RIGORI – «Normalmente li calcio, ma la decisione spetta a Mourinho. Ci sono già Veretout e Pellegrini, quindi vedremo».

ROMA – «Mi piacciono le sfide. Sono grato al Porto per avermi fatto crescere. Avevo voglia di cambiare dopo l’ottima stagione scorsa. Voglio rimanere qui a lungo e dimostrare il mio valore. Ho seguito la Roma per Pinto e Mourinho, ho stretto rapporto con Pellegrini. La squadra può raggiungere grandi traguardi, ma bisogna fare un passo alla volta». 

ITALIA-PORTOGALLO – «Voglio tornare in Nazionale. Intanto dobbiamo vincere la prima sfida poi penseremo all’Italia». 

ESPLOSIONE TARDIVA«Non tutti sono Mbappé. È stata una crescita graduale con delle difficoltà, ma ho imparato tantissimo. Oggi mi sento completo». 

TRIGORIA – «Mi ha colpito la qualità della squadra. Ci sono strutture eccellenti e si può lavorare bene. Con il passare del tempo mi sentirò sempre più a mio agio». 

Advertisement

Facebook

Advertisement