Roma Spezia, pasticcio giallorosso: sesta sostituzione irregolare, arriva la sconfitta a tavolino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Pasticcio della Roma in Coppa Italia: Paulo Fonseca ha effettuato il sesto cambio durante i tempi supplementari in maniera irregolare

Serata incredibile all’Olimpico di Roma. I giallorossi escono dalla Coppa Italia perdendo a tavolino contro lo Spezia. Dopo la doppia espulsione di Mancini e Pau Lopez, Fonseca ha effettuato due ulteriori sostituzioni dopo le quattro già fatte nei regolamentari, pensando di avere un cambio in più essendo nell’extra time. Questo il comunicato ufficiale 206/A.

«di prevedere che ogni squadra possa effettuare le suddette sostituzioni utilizzando al massimo tre interruzioni della gara, oltre all’intervallo previsto tra i due tempi di gioco, nonché, nell’eventualità di disputa dei tempi supplementari, una quarta interruzione, oltre a quelle previste tra la fine dei tempi regolamentari e l’inizio del primo tempo supplementare e tra il primo e il secondo tempo supplementare, solo nel caso in cui al termine dei tempi regolamentari siano stati sostituiti meno di cinque calciatori/calciatrici. Si precisa che, laddove le due squadre effettuino una sostituzione nello stesso momento, questa verrà considerata un’interruzione della gara utilizzata per le sostituzioni da entrambe le squadre».