Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Vina si presenta: «Sono felice di essere qui, voglio continuare a crescere» – VIDEO

Pubblicato

su

Roma, Vina si presenta: «Sono felice di essere qui, voglio continuare a crescere. Sto acquisendo intesa con i compagni»

Arrivato dal Palmeiras per sostituire Spinazzola, infortunatosi nel corso degli ultimi campionati europei, Matias Vina si è presentato oggi davanti ai giornalisti. Di seguito le sue parole.

ROMA – «Buon pomeriggio, intanto. Sono abbastanza giovane, ma ho avuto la fortuna di vincere abbastanza e ho imparato molto. Spero di poter imparare anche qui. Il segreto è andare un passo alla volta, senza porsi mete a lungo termine».

TRATTATIVA – «Ero al Palmeiras e ho saputo dell’interesse della Roma. Ho parlato con Mourinho e ho iniziato ad allenarmi a parte e poi son arrivato qui e ho dovuto fare la quarantena. Ma sono molto felice di essere qui oggi».

CALCIO TATTICO – «Cosa cambia rispetto al Brasile? L’aspetto tattico, soprattutto, quello fisico non tanto. Sono abbastanza abituato con i compagni della Nazionale uruguaiana ad un altro ritmo, l’aggressività è maggiore. Ora sono qui e mi sto abituando e sto acquisendo intesa con i compagni».

RUOLO – «Sono pronto a ricoprire ruoli che conosco. Mi sento meglio a fare il laterale sinistro ma posso giocare con difesa a tre o cinque, spostato sulla fascia. Per me non fa differenza».

TIFOSI – «Il pubblico può aiutare tantissimo. Vengo dal Sudamerica, le tifoserie sono calde e si sente la loro presenza. Questo aiuta il calciatore  a rendere al di là delle proprie capacità. Era da tanto che giocavamo senza pubblico, è stato bellissimo ritrovarlo. Piace a qualsiasi calciatore».

Advertisement

Facebook

Advertisement