Connettiti con noi

Champions League

Ronaldo non perde il vizio: suo il primo gol della Champions 2021/22

Pubblicato

su

Ronaldo lascia subito il segno anche in Europa: è suo il primo gol della nuova Champions League edizione 2021/22

Ha impiegato soltanto 13 minuti Cristiano Ronaldo a lasciare il segno nella nuova Champions League. L’ex attaccante della Juventus ha siglato il primo gol europeo con la maglia del Manchester United nella sfida d’esordio contro lo Young Boys.

Rete, peraltro, tutta portoghese: splendido assist di Bruno Fernandes per Cristiano Ronaldo, che non lascia scampo all’estremo difensore della formazione di casa Ballmoos. Il club svizzero è la 36esima squadra a cui CR7 ha segnato nel corso della sua incredibile carriera.