Rudiger mugugna: «Gioco poco e non sono contento»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Rudiger ha espresso ai microfoni di ZDF tutto il suo malcontento per la stagione che sta facendo con il Chelsea

Una sola apparizione per Antonio Rudiger con la maglia del Chelsea fin qui in questa stagione. Troppo poco per il difensore tedesco che ai microfoni di ZDF esprime tutto il suo malcontento.

FUTURO – «Non gioco e non sono contento. Però da qui a gennaio possono accadere tante cose. Il mercato? Vediamo cosa succede. Io ho accettato la sfida e proverò a conquistarmi il posto».

RAZZISMO – «Devo dire che qualcosa è stato fatto. Vedo miglioramenti qui ed in generale nel Paese. Certo, non credo si possa eliminarlo al 100%, ma sono contento che qualcosa si sia mosso finalmente».