Connettiti con noi

Atalanta News

Sacchi sulla lotta scudetto: «L’Inter la favorita. Milan? Ibra non può fare i miracoli»

Pubblicato

su

sacchi
Ascolta la versione audio dell'articolo

Arrigo Sacchi ha parlato di lotta scudetto, soffermandosi anche sul momento del Milan e sulla sessione di mercato invernale

Arrigo Sacchi ha parlato a La Gazzetta dello Sport sullo scudetto in Serie A, soffermandosi poi su Milan, Inter e Napoli. Le sue parole:

INTER FAVORITA – «Se marcia così, l’Inter è favorita. Ma ci sono molte incognite sulla sua strada».

INCOGNITE – «Prima di tutta la Champions. La doppia sfida contro il Liverpool porterà via molte energie fisiche e mentali. Di conseguenza, potrebbe perdere qualche punto in concomitanza con queste gare. Se superasse il turno contro il Liverpool, che sarebbe un’autentica impresa perché i Reds sono tra i migliori al mondo, bisognerebbe gestire il doppio impegno: in Italia e in Europa. L’Inter ha un esercito attrezzato per due battaglie?»

CHAMPIONS – «Non è mai semplice tenere la testa su due obiettivi. I giocatori, quando c’è una partita importante come quella contro il Liverpool, comincianoapensarci una settimana prima. E in febbraio l’Inter si gioca molto: dal 6 al 16 affronta il derby, il Napoli in trasfertaeil Liverpool in casa. Mica semplice».

MILAN – «I rossoneri hanno fatto qualcosa di straordinario nella prima parte della stagione, quando con l’entusiasmo hanno sopperito
all’inesperienza. Ultimamente hanno avuto qualche difficoltà. Devono tornare a essere una squadra compatta e unita, se vogliono lottare fino in fondo. Adesso la difesa è troppo arretrata, non si può sempre buttare il pallone lungo per Ibra: i miracoli non li fa neanche lui».

CONTINUA SU MILAN NEWS 24