Saelemaekers: «Inter e Milan? Queste le reali differenze in campo oggi»

Iscriviti
© foto Alexis Saelemaekers

Saelemaekers a Tuttosport, l’esterno di Pioli racconta il proprio Derby e soprattutto le proprie sensazioni della vigilia del match scudetto

Alexis Saelemaekers a Tuttosport, l’esterno di Pioli racconta il proprio Derby e soprattutto le proprie sensazioni della vigilia del match scudetto.

DIFFERENZA CON L’INTER – «Credo che loro abbiano qualche individualità di spicco, diversi giocatori molto bravi ma noi siamo più squadra, più collettivo. Siamo una vera e propria famiglia e questo in campo può fare la differenza».

PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN VAI SU MILANNEWS24

SUL SUO VERO RUOLO – «Sono sincero, per me non cambia nulla. Sono arrivato terzino ma ora gioco più avanti. Io ricopro entrambi i ruoli sempre con lo stesso obiettivo: fermarmi il meno possibile per essere sempre d’aiuto».

SUL CAMBIO DI MENTALITÀ – «Dallo scorso marzo, non ci sono dubbi. Abbiamo lavorato tantissimo durante la pausa, poi la nostra fiducia ha cominciato a farsi largo grazie ai risultati ottenuti».

COME SI AFFRONTA L’INTER – «Certamente senza paura. Come ho detto prima sono certo che il nostro gruppo sia più forte delle loro individualità. La classifica? Non la guardavamo da primi e non lo facciamo adesso da secondi. come dice Pioli lo faremo a maggio».