Sampdoria, Atzori gradirebbe un altro trequartista

© foto www.imagephotoagency.it

Archiviata la vittoria per 3-2 sull’Alessandria, la Sampdoria si appresta ad affrontare l’Empoli nel prossimo turno di Coppa Italia. Gianluca Atzori, allenatore della squadra blucerchiata, ha nuovamente parlato dello stentato successo sulla formazione di Lega Pro: “Ci siamo fatti male da soli – si legge sulle pagine de ‘Il Secolo XIX’ -. Io da ex difensore non concepisco che si possano prendere gol del genere, gol come il primo in particolare con tre centrali come i nostri. Nel secondo caso ci deve essere un compagno che deve coprire Accardi e dunque non è solo colpa sua. Comunque le colpe me le piglio io che metto la squadra in campo”. Il pubblico sta dando il proprio apporto per accompagnare la squadra nella stagione che dovrebbe sancire l’immediato ritorno della compagine ligure nella massima serie: “Hanno dimostrato un attaccamento incredibile. Per questo abbiamo voluto ripagarli con il nostro applauso iniziale. Poi tocca a noi riconquistarli e oggi lo abbiamo fatto solamente in parte”. Il mercato potrebbe regalare ad Atzori nuove risorse, anche se lo stesso allenatore non le reputa urgenti: “Questa rosa – sottolinea – è sufficiente per portare in porto partite del genere. à? chiaro che il trequartista mi farebbe piacere ma nel primo tempo ho visto cose molto buone da parte di Semioli, Bertani e Padalino”.