Connettiti con noi

Cagliari News

Sampdoria Cagliari 2-2: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Allo stadio Ferraris, il match valido per la 26ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Sampdoria e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Sampdoria viene beffata sul finale da Cagliari. Dopo essere passata in svantaggio a causa del gol di Joao Pedro, la squadra di Claudio Ranieri riesce a ribaltarla grazie al gol di Bereszynski e Gabbiadini. A tempo scaduto Nainggolan con un tiro dal limite batte Audero nell’angolino basso.


Sintesi Sampdoria Cagliari 2-2 MOVIOLA

Squadre in campo, tutto pronto al Ferraris di Genova per Sampdoria Cagliari.

1′ Fischio d’inizio – Al via il match, primo pallone dei blucerchiati

4′ Brivido Joao Pedro – L’attaccante del Cagliari si porta a tu per tu con Audero che gli chiude lo specchio di porta respingendo con i piedi

8′ Fuorigioco Joao Pedro – Il centrocampo del Cagliari serve Joao Pedro che si allunga e prova a battere Audero. Ottimo intervento, al netto del fuorigioco del portiere blucerchiato che respinge con i piedi

11′ Gol Joao Pedro – Sugli sviluppi di una rimessa laterale ci prova Joao Pedro, Audero si oppone e repinge. Sulla respinta l’attaccante ribatte in porta

13′ Fuorigioco Quagliarella – Keita viene atterrato in area da Rugani, l’arbitro estrae il giallo e indica il dischetto del calcio di rigore. Ma avendo il guardalinee alzato la bandierina del fuorigioco per la posizione di Quagliarella, niente rigore per la Sampdoria

34′ Tiro debole di Candreva – L’esterno della Sampdoria si accentra e va al tiro, pallone debole fuori dallo specchio di porta

45′ Recupero – Un minuto di extra time

45’+1′ Intervallo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per il Cagliari

45′ Cambio Sampdoria – Ranieri toglie Augello e passa alla difesa a tre, dentro Ramirez

56′ Colpo di testa Joao Pedro – L’attaccante del Cagliari sugli sviluppi di un corner batte a rete di testa, pallone di poco fuori

61′ Bomba di Ramirez – Ci prova dalla distanza il trequartista uruguaiano, Cragno blocca

62′ Doppio cambio Ranieri – Entrano Gabbiadini e Thorsby, escono Keita ed Ekdal

67′ Bomba di Ramirez – Il trequartista della Sampdoria viene servito da Candreva, si porta al  limite dell’area e scaglia il tiro. Pallone di poco sopra la traversa

74′ Colpo di testa Thorsby – Conclusione centrale e debole per il norvegese, Cragno para

77′ Girata di Quagliarella  – L’attaccante della Sampdoria sfrutto uno spunto di Ferrari e prova la girata in porta. Para Cragno

79′ Bomba di Bereszynski – Il terzino si inserisce in maniera perfetta e infila il pallone sotto la traversa dove Cragno non può arrivare

81′ Eurogol di Gabbiadini – L’attaccante della Sampdoria fa tutto da solo e da fuori area batte Cragno con un tiro imparabile

90′ Recupero – Tre minuti di extra time

95′ Gol Nainggolan – A tempo scaduto il centrocampista del Cagliari prova la bomba da fuori e batte Audero nell’angolino basso

96′ Termina Sampdoria Cagliari – Finisce 2-2 il match tra le mura del Ferraris


Migliore in campo: Gabbiadini PAGELLE


Sampdoria Cagliari 2-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 11′ Joao Pedro, 79′ Bereszynski, 81′ Gabbiadini, 95′ Nainggolan.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello (45′ Ramirez); Candreva (88′ Yoshida), Adrien Silva, Ekdal (62′ Thorsby), Jankto; Keita (dal 62′ Gabbiadini), Quagliarella (88′ Damsgaard). A disposizione: Ravaglia, Verre, Askildsen, Regini, La Gumina, Tonelli, Yoshida, Leris, Damsgaard. Allenatore: Ranieri.

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Rugani (87′ Calabresi), Godin, Ceppitelli; Nandez, Marin (87′ Gaston Pereiro), Duncan, Lykogiannis (91′ Cerri); Nainggolan; Joao Pedro (75′ Simeone), Pavoletti. A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Deiola, Klavan, Asamoah; Zappa. Allenatore: Semplici.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste. Assistenti: Longo di Paola e Dei Giudici di Latina. Quarto ufficiale: Camplone di Pescara. VAR: Calvarese di Teramo. AVAR: Cecconi di Empoli

AMMONITI: Godin, Pavoletti, Colley, Lykogiannis, Yoshida, Thorsby.

Advertisement