Connettiti con noi

Milan News

Sampdoria, Giampaolo: «La Nazionale un lusso che lascia scorie. Su Quaglia…»

Pubblicato

su

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato nella conferenza stampa alla vigilia del match di Serie A contro il Milan

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato nella consueta conferenza stampa alla vigilia del match di Serie A. I blucerchiati ospiteranno sabato sera il Milan di Gattuso. Ecco le sue parole: «L’importanza della gara è nota, contro un avversario forte che a me piace molto per come gioca e per come è stato costruito. Abbiamo avuto un’esperienza contro di loro due mesi e mezzo fa, disputammo uno grandissima partita in cui di sfavorevole ci fu solo il risultato. Sarei felice se la squadra ripetesse la stessa prestazione. Gli impegni con la Nazionale sono un lusso, ma lasciano diverse scorie. Abbiamo avuto due giorni solo per preparare la partita».

Il tecnico ha poi aggiunto qualcosa a proposito di alcuni singoli: «Domani mattina penseremo a fare la conta di chi c’è e chi non c’è.Mi auguro di recuperare presto Caprari e Barreto, domani con il dottore faremo il punto. DefrelLo abbiamo preso perché ne conoscevamo le caratteristiche. Sapevamo che poteva integrarsi bene con il nostro modo di pensare. È un ragazzo che ha bisogno di continuità, ma le sue qualità sono indiscutibili. Quagliarella? Attorno a lui si è creato un clima incredibile, anche a livello nazionale. Riesce sempre a riscuotere affetto e attenzione. È assieme ai grandi, come lo sono stati Del Piero e Totti. Gli ho parlato dopo la nazionale e anche lui si meraviglia di tutto questo affetto e consenso. Questa popolarità alza il livello dell’impegno, perché devi ripagare questo attestato di stima e fiducia illimitata».

Advertisement