Sassuolo, Squinzi: «Restare in A e ripartire dal vivaio»

© foto www.imagephotoagency.it

Il patron del club emiliano vuole la permanenza in A per continuare il progetto

SERIE A SASSUOLOGiorgio Squinzi, presidente del Sassuolo, ha affermato che la sua squadra farà di tutto per rimanere nella massima serie e dare continuità al progetto iniziato dieci anni fa e che hanno portato alla promozione lo scorso anno dalla B alla A. In occasione del convegno “Il calcio e lo sport quali strumenti di crescita e sviluppo per il territorio” per celebrare i cento anni dell‘Entella calcio, il patron ha dichiarato: “vogliamo rimanere in A anche se sarà difficile, ma dobbiamo provarci, e poi ripartire dai giovani del nostro vivaio”.

SPORT E TERRITORIO – Squinzi ha anche parlato della valorizzazione del territorio attraverso lo sport e in particolare ha ricordato: “questo sport è vicino al cuore dei territori e si possono trarre idee positive ma oggi sono altri i problemi per il Paese, senza le imprese non si va da nessuna parte, solo con loro si può parlare di crescita”.