Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Scaroni: «Serie A in ritirata ma sono soddisfatto del mercato»

Pubblicato

su

Scaroni ultime notizie serie a

Scaroni si è detto soddisfatto del mercato del Milan ed è apparso molto fiducioso sulla realizzazione del nuovo stadio rossonero

Il presidente del Milan, Paolo Scaroni, intervenuto al TG3 ha parlato sia del mercato del Diavolo che del progetto del nuovo stadio, con i tifosi che finalmente sono tornati, seppur parzialmente, a San Siro:

MERCATO – «Il Milan è stato molto attivo sul mercato: ha fatto tante cose per la soddisfazione degli appassionati e dei fan rossoneri; tutto, però, avendo sempre in mente la sostenibilità economica: abbiamo fatto molto mercato pensando sempre che i conti devono essere in ordine. Non c’è dubbio che la Serie A sia stata un po’ in ritirata rispetto, per esempio, alla Premier League; quando leggo che i nostri appassionati scrivono che le squadre italiane s’impoveriscono, vendono i pezzi migliori e non comprano credo che abbiano un po’ di ragione».

SUL NUOVO SAN SIRO: «Il Milan è prontissimo. Mi sembra che sia pronta anche l’Amministrazione Comunale, perché ho ricevuto rassicurazioni dal sindaco Sala che, con le modifiche che abbiamo apportato, il nostro progetto va bene; sento anche che l’opposizione, visto che siamo in tempo di elezioni, è favorevole nel realizzare il nuovo stadio a San Siro. Vorrei dire che su questo fronte mi sento tranquillo che le cose avverranno in tempi brevi. Stadio Milan-Inter? Stadio Milan-Inter: è il nostro progetto insieme a Milano».

LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU MILANNEWS24