Connettiti con noi

Calciomercato

Schick vuole l’Inter, ma è più vicino alla Roma: il punto della situazione

Gianmarco Lotti

Pubblicato

su

schick sampdoria

Patrik Schick e il paradosso del calciomercato: la punta della Sampdoria è molto vicina alla Roma ma, a quanto pare, preferirebbe andare all’Inter. Facciamo il punto sull’affare

Patrik Schick è al centro di un intrigo di calciomercato. La punta della Sampdoria è più vicina alla Roma che all’Inter, ma preferirebbe i nerazzurri ai giallorossi. Ieri a Montecarlo gli agenti del ceco hanno parlato con Monchi e Baldissoni e la Roma ha ribadito l’offerta di trentotto milioni alla Sampdoria. In più i giallorossi offrirebbero due milioni e mezzo all’anno all’attaccante, pareggiando così la proposta dell’Inter. La mossa potrebbe essere decisiva, ma bisogna aspettare comunque il sì del giocatore. A sua volta, però, Schick attende l’Inter. Gli agenti hanno dato tempo a Sabatini e Ausilio: in un paio di giorni l’Inter potrebbe piazzare qualche cessione e avere denaro per puntare il centravanti doriano.

In questo caso, dunque, i nerazzurri paiono in pole, ma la verità è che la Roma è avanti. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, spingerebbe per venderlo ai giallorossi, dato che l’offerta della Roma è più concreta, scrive La Gazzetta dello Sport. Bisogna solamente attendere ventiquattro o quarantotto ore, la cosa certa è che i capitolini non andranno oltre il weekend per chiudere l’operazione.

Advertisement