Connettiti con noi

Calcio Femminile

Serie A femminile: ok Milan e Sassuolo, Pink Bari all’inferno

Pubblicato

su

Serie A femminile: il Milan batte l’Empoli e consolida la seconda posizione. Il Sassuolo mantiene la scia, paradiso Hellas, inferno Pink Bari

La sedicesima giornata di Serie A femminile si conclude con la vittoria di misura del Milan che linquida 1-0 l’Empoli di Spugna, grazie ad una rete di Natasha Dowie su assist di Veronica Boquete. Persiste però il problema del gol nella formazione di Ganz (troppi errori sotto porta, su tutti oggi la doppia palla gol sui piedi di Giacinti lanciata a rete per ben due volte, prima da Hasegawa poi da Boquete). Tra le rossonere Korenciova e Tucceri raggiungono le 50 presenze con la maglia rossonera nel massimo campionato italiano.

La Roma, grazie alla vittoria di ieri contro l’Inter ringrazia staccando di fatto Fiorentina, Florentia ed Empoli di cinque lunghezze. Le giallorosse si trovano, però, lontane dalla terza posizione occupata dal Sassuolo, oggi vittorioso a San Marino 0-2. Le neroverdi mantengono il contatto con il Diavolo.

Vittoria fondamentale dell’Hellas Verona che nella ripresa batte il Pink Bari, 0-2, portandosi a soli due punti dall’Inter, ipotecando di fatto la salvezza. Notte fonda per le pugliesi: lo spetto Serie B ormai è alle porte.

Advertisement