Connettiti con noi

Calcio Estero

Siviglia, l’addio in lacrime di Vazquez: «Tornerò da tifoso»

Pubblicato

su

Vazquez

In conferenza stampa Franco Vazquez ha detto addio tra le lacrime al Siviglia

Franco Vazquez ha detto addio al Siviglia. E lo ha fatto in lacrime in una conferenza stampa dedicata proprio al suo ultimo saluto al club spagnolo.

«Ci sono sensazioni contrastanti. Sono felice di essere stato qui per così tanti anni e di essere entrato nella storia del Siviglia. Voglio che questo club continui a crescere, raggiungendo traguardi importanti e diventando sempre più grande. Tornerò da tifoso. Mi sarebbe piaciuto dire addio sentendo il calore del pubblico, ma questo club sarà quello che amerò di più. Ringrazio il presidente Jose Castro e Monchi per avermi permesso di difendere questa maglia e vivere l’esperienza del Sevilla dall’interno. Anche a tutte le persone che lavorano nel club che ci aiutano da sempre a raggiungere i nostri obiettivi. Infine voglio dire grazie alla mia famiglia, ai miei genitori, ai miei fratelli, ai suoceri, agli amici e soprattutto a mia moglie che con le sue parole i suoi gesti e gli abbracci hanno reso tutto più facile. Futuro? Non ho ancora deciso nulla, voglio pensarci bene».